Snapchat: come le compagnie incontrano i millenials

Snapchat è l’ultima frontiera utilizzata dagli esperti di social media marketing. L’applicazione creata da Evan Spiegel e Bobby Murphy si sta rivelando un nuovo mezzo per far crescere la brand awareness di un azienda attraverso campagne mirate. Diversificare il messaggio è uno degli obiettivi fondamentali di ogni brand e il pubblico più giovane, i millenials, amano l’immediatezza e la velocità: tra i social network più innovativi, Snapchat appare lo strumento potenzialmente migliore per coinvolgerli nelle campagne di marketing. Attualmente i brands stanno utilizzando Snapchat per:

  • realizzare campagne pubblicitarie e per sponsorizzare eventi
  • lanciare concorsi, invitando gli utenti a creare dei brevi contenuti multimediali
  • proporre coupon, promozioni, sconti in cambio di contenuti originali
  • attività di recruitment.

E le compagnie di assicurazione?

Tra gli esempi c’è AllState, tra i maggiori player assicurativi USA, che ha recentemente utilizzato anche Snapchat durante il March Madness (la fase finale del torneo universitario di basket americano, seguito da milioni di tifosi). Oltre a Snapchat, Allstate ha utilizzato altri social (tweet e periscope), dando un senso di immediatezza e freschezza ai suoi contenuti pubblicitari, mostrando un social marketing innovativo.

La compagnia assicurativa danese Alka è andata oltre. Grazie ad una presenza settimanale durata alcuni mesi e terminata in aprile, articolata in concorsi e live stories settimanali, è riuscita a vendere prodotti assicurativi tramite snapchat, sensibilizzando gli under 30 sui furti di quei beni verso i quali hanno un forte attaccamento emotivo come biciclette, devices mobili, borsette …  Per la prossima estate estate Alka ha annunciato che tornerà sulla piattaforma per sensibilizzare i giovani sui rischi che si possono incontrare durante le vacanze … e per vendere altre polizze!

Che dire? Il successo arride ai brand che hanno compreso che Snapchat è un ulteriore canale innovativo al servizio della propria comunicazione. Con piattaforme sempre più multimediali, con funzionalità video in tempo reale, i brand hanno molte più possibilità di cimentarsi nel real time marketing. Snapchat si sta rivelando essere una grande opportunità per essere creativi, spontanei, condividere contenuti ed eventi, in breve un importante polo attrattore per i giovani.

E i millenials sono un mercato che nessun brand, anche assicurativo, può permettersi di ignorare.

Angelo Paulli

Business Consultant – angelo.paulli@macrosconsulting.it

2016-10-12T09:55:09+00:00 23 maggio 2016|Articoli, News|0 Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: