Lens, lo Shazam degli oggetti

Ti piace la borsa della tua collega ma non vuoi chiederle dove l’ha comprata? Non sai cosa cucinare con le zucchine che hai nel frigorifero? Vuoi sapere quanto costa il divano sul quale ti sei seduto mentre prendevi l’aperitivo? Da oggi puoi dare una risposta a queste domande con Lens, la nuova funzionalità presentata all’inizio di febbraio da Pinterest – il social network prettamente dedicato alla fotografia. Al momento Lens è disponibile in versione Beta e verrà rilasciato inizialmente negli Stati Uniti, ma – assicurano dal social – sarà presto sugli store anche in altri Paesi.

Stando al video ufficiale rilasciato dalla società, il funzionamento di Lens è davvero semplice. Basterà fotografare l’oggetto di interesse per ottenere una serie di risultati correlati ed avere, ad esempio, ricette relative a cibi, oppure collegamenti tematici a un outfit o idee di arredamento relative a un mobile che abbiamo fotografato. Attualmente Lens funziona infatti per queste tre categorie: food, fashion e design. Ma come possono essere riconosciuti gli oggetti? Lens utilizza il sistema di riconoscimento attualmente in uso per classificare le immagini su Pinterest, attraverso una tecnologia di machine learning che si arricchisce ed affina ad ogni ricerca.

Insieme a Lens, la società ha presentato altre due nuove funzionalità: Instant Ideas, che offre contenuti correlati a ciò che si sta pinnando; Shop the Look, che identifica quali elementi possono essere acquistati in rete e collega l’utente alle funzioni di shop online. Un’idea che strizza l’occhio ai principali brand, con i quali potrebbero essere strette interessanti partnership commerciali (come già accade per alcuni social network, come ad esempio Snapchat).

A regime, le applicazioni di queste tre nuove funzionalità possono essere davvero tante, anche in settori merceologici diversi da quelli fin qui indicati. Viene abbastanza naturale pensare al settore dell’automotive e allo mondo stesso della tecnologia; ma ci si potrebbe spingere anche oltre, fino al mondo dei servizi finanziari e assicurativi.

Mirko Nossa – Web and Digital Manager

2017-11-08T10:17:03+00:00 13 febbraio 2017|Articoli, News|0 Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: